Moderatamente

Mission

L’idea di pubblicare un nuovo BLOG è nata dall’osservazioni dell’inquinamento umano di taluni social network e dalla concomitante esigenza di esternare riflessioni che, diffuse, potessero trovare condivisioni.
Un BLOG di moderati per la maggioranza silenziosa di moderati.
Una lente su difetti, anomalie, storture, disappunti, contrarietà che ci circondano.
Una critica costruttiva, un’analisi di problemi, un highlighting del malcostume.
Di converso un BLOG in cui affermare principi di convivenza civile e principi di costume etici, proporre modelli virtuosi, insomma uno spazio in cui non è proibito “volare alto”.
Un BLOG lontano dalla politica ma non dalle istituzioni, estraneo a questioni, pensieri o fatti di partiti, religioni, razza, sesso ma che ne può stigmatizzare le devianze.
Il dialogo dev’essere senza isterismi, senza estremismi, senza turpiloquio, senza volgarità; “moderatamente.net” dev’essere un esempio propositivo e virtuoso.
Dev’essere un parterre di “maitre a penser” su problemi sociali, etici, civili, di costume.
Ciò che conta è la FORZA DELLE IDEE e le finalità sociali ed etiche che da queste idee promanano.
Il BLOG non dev’essere un pulpito autoreferenziale o per promuoversi, non dev’essere un magazine, né un deposito di link ad altri siti, nè un manuale d’istruzioni per l’uso e nemmeno un luogo per guerre di religione, per sofismi, per inveire o insultare: per questo vi sono già troppi social network.

Accedi al tuo account

Non mi ricordardo di tePassword ?

Effettuare la registrazione!